Martedì, 22 Dicembre 2015 08:49

Quattro chiacchiere con mister Maurizio Valentini

Scritto da 
Vota questo articolo
(3 Voti)
INTERVISTA A MISTER VALENTINI
Un bilancio di questi primi cinque mesi in rosanero:

L’unico aggettivo da usare è ottimo, in estate è stata ricostruita, sulle ceneri di quella vecchia, una squadra nuova di zecca, solo sei i giocatori rimasti dalla passata stagione e con l’intento di raggiungere quanto prima la salvezza, oggi dopo 16 giornate, contiamo 27 punti e siamo in piena zona play-off, meglio di così, ed aggiungo per di più che delle squadre incontrate sino ad oggi nessuna “ ci ha messo sotto”.

La classifica, rispecchia quanto fatto o c’è qualche rammarico?

Credo che nel calcio alla fine tutto si compensa, anche se è una frase fatta, e comunque la nostra posizione attuale di classifica (quinta) rispecchia quanto fatto sino ad oggi. Certo mantenere questo passo sarà difficile, ma la rosa a disposizione è competitiva e pertanto i play-off non sono un miraggio.

Di solito vince e perde la squadra, ma c’è un giocatore che ti ha sorpreso di più?

Non faccio nomi, la mia esperienza dice che solo un gruppo coeso, serio e anche un po’ scanzonato, come lo sono anch’io, conti di più che del singolo giocatore. Segnalo con molto piacere le qualità del mio staff, dal preparatore atletico Marco Cavalletti ad Andrea Secca preparatore dei portieri, ma soprattutto una dirigenza di alto profilo, con un presidente, Roberto Stortini, giovane ma ambizioso.

Che futuro ti aspetti calcisticamente parlando?

Partita per partita vedremo, io gioco sempre per vincere e ripeto visto la classifica, salvezza quasi raggiunta, che centrare i play-off non sarebbe male.

Per chiudere, raccontiamo un aneddoto su Mister Valentini. La settimana prima della trasferta di Passignano durante gli allenamenti il Mister promette in caso di vittoria un regalo alla squadra, tutti aspettavano un regalo “mangereccio”, invece all’indomani della vittoria il regalo è alquanto particolare, in settimana verrà svolto un solo allenamento. Molte perplessità su questa scelta, ma il risultato della partita successiva, vittoria interna per 2 a 1 sul Moiano, smorza tutti i pensieri negativi. La simpatica battuta al termine dell’incontro vinto fu, Mister allora ci vediamo direttamente domenica ad Ellera. Anche questo è Mister Maurizio Valentini.

Letto 766 volte Ultima modifica il Mercoledì, 23 Dicembre 2015 18:54
Ufficio stampa U.S.D. S. Arcangelo

L'Ufficio stampa si occupa delle redazione degli articoli da pubblicare sul sito e delle relazioni con l'esterno.

Altro in questa categoria: « Vittoria, ma che sofferenza